Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Pastorano, reagisce a rapina: gioielliere ferito con un colpo di pistola al petto

Pastorano (Caserta) – E’ caccia ai due banditi che ieri sera hanno rapinato un negozio di oggetti preziosi di Pastorano, in provincia di Caserta, ferendone il proprietario 43enne, Raffaele Carrillo, con un colpo di pistola.

I carabinieri di Capua, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, stanno cercando eventuali immagini all’esterno del negozio; i due malviventi provenivano forse dal Napoletano.

La moto usata per raggiungere Pastorano, è emerso, è stata rubata a Giugliano nel 2010. I due hanno fatto irruzione nel negozio, uno indossava il casco, l’altro una bandana sul viso. Nell’esercizio c’era anche un cliente, un agente della penitenziaria, che è stato preso in ostaggio durante il colpo.

Dopo essersi fatti consegnare l’incasso e dei preziosi, uno dei due banditi è subito uscito, l’altro malvivente si è invece attardato qualche attimo ed è stato bloccato dall’agente; a quel punto il complice è tornato indietro per aiutare il compagno ed ha sparato un colpo che ha ferito il titolare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico