Home

Palermo, violenza sessuale: arrestati prete esorcista e colonnello dell’Esercito

Padre Salvatore Anello, sacerdote noto a Palermo come guaritore ed esorcista, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale. Gli agenti lo hanno fermato nel convento dei Cappuccini.

Il sacerdote, 59 anni, che faceva anche da cappellano all’ospedale Civico, avrebbe palpeggiato due donne e tre minorenni che si erano rivolte a lui per essere aiutate. A incastrare l’uomo è stato il racconto di una delle vittime.

Con padre Anello è stato arrestato anche un colonnello dell’Esercito di 60 anni, Salvatore Muratore, in servizio a Palermo, alla caserma Turba. L’uomo faceva parte del Rinnovamento dello Spirito Santo di Palermo. Anche l’ufficiale avrebbe abusato di alcune donne, tra cui minori, durante i ‘riti della guarigione’. Le violenze sarebbero avvenute nelle abitazioni delle vittime. Quando le donne mostravano qualche perplessità, il colonnello rassicurava: “E’ il diavolo che ti fa dire queste cose, io sto solo invocando il demone della lussuria per liberarti”.

Dal Comitato diocesano del Rinnovamento nello Spirito precisano che il militare “non ha mai ricoperto incarichi di animatore o responsabile del movimento”. Era solo un assiduo frequentatore di alcuni raduni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Liberamente per Sant'Arpino", il nuovo movimento che si propone come alternativa - https://t.co/NphaapwCDA

Napoli, sulle note della Nuova Orchestra Scarlatti il movimento e i respiri di Caravaggio - https://t.co/GOz3HofdDt

Camorra e slot machine nell'agro aversano: udienza d'appello il 18 giugno - https://t.co/cI0gL4GgDo

Casapesenna, Consiglio su bilancio di previsione: Prefettura chiede chiarimenti - https://t.co/sFPhzDHkQM

Condividi con un amico