Home

Litiga con la madre e la picchia fino alla morte: arrestato 34enne

Milano – Orrore in una casa milanese dove un uomo di 34 anni, nella notte tra domenica e lunedì, ha picchiato la madre fino ad ucciderla.

Sono stati i vicini di casa della vittima ad allertare i militari dell’Arma raccontando di aver udito oltre ai colpi anche delle richieste d’aiuto. Immediato l’intervento dei carabinieri in via Savoia che però, al loro arrivo, hanno trovato la donna priva di vita. 

Pare che i due fossero soliti litigare e che non fosse la prima volta che l’uomo, di origini algerine, alzasse le mani sulla madre, di 64 anni. 

Fonti locali hanno riferito che quando i militari hanno bussato alla porta dell’appartamento dove madre e figlio convivevano da anni, l’uomo non ha opposto resistenza. Il 34enne avrebbe detto: “Entrate pure ma forse è troppo tardi”.

Da chiarire le cause del gesto. Il corpo della donna, hanno fatto sapere gli inquirenti, è stata trovata in una pozza di sangue. La morte sarebbe stata provocata dalle numerose volte in cui l’algerino ha sbattuto la testa della vittima contro il muro e i mobili. 

L’assassino, già noto alle forze dell’ordine, dovrà rispondere di omicidio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico