Aversa

Incidente nella notte allo svincolo Aversa-Melito: 7 feriti, coinvolto un neonato

Aversa – Notte da incubo per gli automobilisti che sono transitati per l’Asse Mediano all’altezza dello svincolo di Aversa – Melito, posto all’estrema periferia sud della città normanna, con un incidente che ha visto coinvolte sette persone, tra cui un neonato, divisi in tre autovetture.

Era da poco passata l’una della notte scorsa, quella tra domenica e lunedì, quando una vettura si è fermata nella corsia di emergenza della strada a scorrimento veloce per un problema meccanico. Secondo i rilievi operati dagli agenti della polizia stradale che, poco dopo, sono giunti sul luogo dell’incidente, una seconda vettura, che, forse trasportava amici degli occupanti della vettura con problemi, si sarebbe fermata nel tentativo di portare aiuto per riprendere la marcia o avrebbe urtato la vettura ferma, circostanza ancora da chiarire. A questo punto sopraggiungeva una terza vettura che, per motivi ancora da accertare, impattava contro le altre due. Nell’urto rimanevano ferite tre delle sette persone presenti nelle autovetture tra cui un neonato di appena quattro mesi.

Sul posto giungevano, immediatamente, gli uomini della polizia stradale di Napoli Nord e gli uomini del soccorso 118 di Melito, mentre il traffico, nonostante fosse stato notte fonda, andava letteralmente in tilt. Due, in particolare, le ambulanze intervenute sul posto. Tra i feriti, appunto, un bimbo di appena quattro mesi che era in auto con la mamma. Il piccolo nell’impatto è sbalzato dalla sediolina.

Anche l’uomo a bordo dell’auto che si è ribaltata (la terza, quella sopraggiunta) dopo l’impatto accusava forti dolori al petto e alle braccia. I due adulti venivano trasportati al vicino pronto soccorso dell’ospedale ‘San Giuseppe Moscati’ di Aversa, dove, dopo le cure del caso, venivano dimessi. Il neonato, invece, veniva trasferito presso il pronto soccorso dell’ospedale pediatrico ‘Santobono’ di Napoli, dove i sanitari ne disponevano il ricovero in osservazione. Per lui, comunque, i sanitari hanno escluso sia in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione, il veicolo con a bordo la donna e il piccolo era fermo per un’avaria al motore in attesa del carro attrezzi. In quegli istanti però venivano tamponato dal secondo veicolo coinvolto nell’incidente. La terza auto si sarebbe infine scontrata con le altre due così da ribaltarsi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico