Home

Fa retromarcia e investe figlia di 18 mesi: bimba muore sul colpo

Catania – Fa retromarcia con la propria auto e investe la figlia di 18 mesi. Nulla da fare per la piccola morta sul colpo.

L’incidente è avvenuto nel catanese, a Mazzarrone. La vicenda è stata riportata dal quotidiano “La Sicilia” di Catania, secondo cui l’uomo, 33 anni, di origini albanesi, stava parcheggiando la vettura nel garage della sua abitazione quando ha preso in pieno la piccola.

Fonti locali hanno riferito che la vittima è morta con il cranio schiacciato da una ruota dell’auto. Il padre è indagato per omicidio colposo.

La vicenda si è verificata lo scorso mercoledì pomeriggio. Non è chiaro cosa ci facesse la bambina, vicino l’auto, senza la supervisione di un adulto. Pare che la famiglia fosse appena rientrata a casa e il padre, alla guida di un’Audi A4, dopo aver fatto scendere dalla vettura la moglie e le figlie, la maggiore, di 4 anni, e la piccola, stava entrando l’auto in garage. La vittima sarebbe sfuggita al controllo della madre e si sarebbe avvicinata alla vettura mentre il padre stava effettuando la manovra.

Il 33enne ha trasportato la figlia nella Guardia Medica nella speranza che fosse ancora viva. Inutili i soccorsi. Sembra che le luci al neon del garage, quel pomeriggio, non funzionassero e per questo l’uomo ha effettuato la retromarcia al buio, senza notare la presenza della figlia. Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma della compagnia locale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico