Home

Droga, patto tra clan per “spartirsi” Torre del Greco: oltre 20 arresti

Operazione contro il clan Falanga a Torre del Greco dove i carabinieri hanno eseguito una ventina di arresti. Agli indagati vengono contestati, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, estorsione, associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e porto e detenzione di arma da fuoco.

Durante l’attività investigativa, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, è emerso che le piazze di spaccio della zona venivano rifornite proprio dal clan Falanga il quale reperiva la droga nell’hinterland del capoluogo partenopeo.

Gli inquirenti hanno scoperto un presunto accordo stipulato tra il gruppo dei Falanga e quello degli Ascione-Papale, radicati a Ercolano, per dividersi gli affari illeciti a Torre del Greco e un’estorsione ai danni di una società napoletana di ‘video-lottery’.

L’ultima importante operazione contro il clan di camorra risale a gennaio del 2015, con l’arresto di 45 affiliati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico