Home

Camorra, arrestato il latitante Vincenzo Di Buono

Cardito (Napoli) – Vincenzo Di Buono, 52 anni, latitante originario di Acerra, ritenuto a capo del clan camorristico dei “Marcianisielli”, è stato arrestato dai carabinieri di Cardito, in provincia di Napoli.

A intervenire, i militari del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna che lo hanno individuato in un appartamento al terzo piano di una palazzina.

Quando i militari hanno fatto irruzione in casa, il latitante aveva appena finito di pranzare. Non ha opposto resistenza e si è lasciato portare in caserma. All’uscita dal covo, decine di persone incuriosite si sono avvicinate visto che un elicottero ha sorvolato la zona e sono accorse numerose gazzelle e civette dell’Arma.

L’uomo si era reso irreperibile dal 10 ottobre, dopo l’emissione di un ordine di carcerazione della Corte di Appello di Napoli. Trasportato in carcere, dovrà espiare 8 anni e mezzo di reclusione, inflitti per associazione di tipo mafioso ed estorsione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico