Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Spaccio di droga a San Cipriano, arrestati due pusher

Raffaele Sapio, 38enne, e Cristofaro Parente, 18enne, entrambi di San Cipriano d’Aversa, sono stati arrestati dalla polizia per detenzione ai fini  di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish. Sequestrati droga e denaro.

Nel corso del fine settimana, a San Cipriano, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga, gli agenti del posto fisso operativo di Casapesenna, in via Piave, hanno notato due giovani confabulare tra loro.

Alla vista della polizia i due si sono allontanati. Sapio, già conosciuto alle forze dell’ordine, ha guadagnato l’uscio della vicina abitazione chiudendosi alle spalle un grosso portone attraverso le cui feritoie hanno notato la presenza di un altro giovane. Dopo aver bussato insistentemente, Sapio apriva l’ingresso. Gli agenti scorgevano, nascosto dietro il pilastro di un’abitazione attigua, Cristofaro Parente.

In casa di Sapio i poliziotti rinvenivano una cazzuola americana. Nell’incavo del manico vi erano occultate otto dosi di hashish ed altre tre parti ancora indivise. In un cassetto gli agenti recuperavano 100 euro, suddivisi in banconote di vario taglio, mentre altri 35 euro erano nelle tasche di Parente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico