Sant’Arpino

Sant’Arpino, versati i soldi raccolti per le popolazioni colpite dal terremoto

La concreta solidarietà dei santarpinesi giunge alle popolazioni vittime del terremoto. Nei giorni scorsi è stato versato a nome della Comunità di Sant’Arpino, il contributo solidale dall’importo di 700 euro, sul conto corrente che il Comune di Amatrice ha attivato per l’emergenza terremoto.

La raccolta fondi è avvenuta in occasione dell'”Amatriciana di Solidarietà” voluta dall’amministrazione del sindaco Giuseppe Dell’Aversana, lo scorso 3 settembre.

La cena solidale, come si ricorderà, fu interamente organizzata dal Gruppo Ciclisti con la collaborazione della Pro Loco di Sant’Arpino ed alla manifestazione aderirono la Protezione Civile di Sant’Arpino, l’associazione Combattenti e Reduci, l’associazione Anziani e Pensionati insieme ad altri sodalizi locali.

A questa iniziativa venne affiancata una lotteria benefica, la cui estrazione si svolse durante la serata conclusiva della rassegna socio-culturale di eventi “R…Estate a Sant’Arpino 2016”, promossa dalla presidente del Consiglio comunale e delegata alla Cultura Ivana Tinto e l’assessore alle Politiche sociali Loredana Di Monte.

“La sensibilità dimostrata da tutti i santarpinesi – dichiarano all’unisono il sindaco Dell’Aversana, la presidente Tinto e l’assessore Di Monte – è stato un segnale forte. I nostri concittadini ancora una volta hanno dimostrato il proprio senso di appartenenza e l’essere Comunità inteso in maniera lata. Un ringraziamento particolare va, ovviamente al Gruppo Ciclisti ed alla Pro Loco che con grande senso pratico hanno messo in piedi in pochissime ore una cena solidale impeccabile. Questo è possibile laddove esistono gruppi associazionistici coesi e consolidati, che vanno per questo ringraziati ed encomiati”.

Anche il presidente del Gruppo Ciclisti Santarpinese, Gaetano Rocco, ricorda come “in tale drammatica occasione anche noi ciclisti abbiamo voluto dare il nostro piccolo contributo ed essere vicini alle popolazioni colpite dal sisma proponendoci per l’organizzazione della cena solidale. Del resto chi come noi si prefigge di essere un sodalizio sociale non può che mostrarlo con i fatti quando si verificano eventi similari”.

Dal canto proprio il presidente della Pro Loco, Aldo Pezzella, sottolinea “come grazie alla sinergia ed alla collaborazione instauratasi con l’ente Comune, il Gruppo Ciclisti e le altre associazioni, abbiamo potuto dare il nostro piccolo sostegno alle popolazioni tanto duramente colpite dal sisma dello scorso agosto. Ovviamente, però, il ringraziamento più grande va ai santarpinesi ed alla loro generosità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico