Cesa

Cesa, riassetto deleghe in maggioranza: Alma da presidente Consiglio a consorzio Cst

Cesa – Nei giorni scorsi la coalizione di maggioranza “Primavera Cesana” ha avviato una fase di confronto, dopo un anno di amministrazione, per un riassetto delle deleghe e per individuare, nell’ambito del programma, le priorità da affrontare.

La coalizione ha convenuto sulla necessità che formulata una proposta di modifica delle attribuzioni dei carichi di lavoro, condivisa tra le forze politiche ed i consiglieri.

Nel frattempo il consigliere comunale Erika Alma, nell’ambito di questo discorso generale, è stata nominata componente del consiglio di amministrazione del consorzio “Cst Terra di Lavoro”, rassegnando al contempo le dimissioni da presidente del consiglio comunale.

“Su indicazione della maggioranza ‘Primavera Cesana’ – afferma il consigliere Alma – mi è stato attribuito questo compito, affinché possa dare il mio contributo nel consorzio pubblico cui partecipa anche il Comune di Cesa, che si interessa di erogare servizi informatici agli enti pubblici. Considerato quello che è l’impegno da mettere in atto, pure per far si che il Consorzio Cst possa riprendere pienamente la propria attività, ho ritenuto opportuno dimettermi dalla carica di presidente del consiglio comunale. L’esperienza amministrativa sin qui maturata mi consentirà di proseguire l’impegno su di un ulteriore versante. Ringrazio la coalizione Primavera Cesana per avermi concesso l’opportunità di svolgere il ruolo di Presidente del consiglio e le forze di minoranza con le quali c’è sempre stata una proficua collaborazione”.

Nei prossimi giorni continueranno gli incontri della coalizione per definire il nuovo assetto deleghe.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico