Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, 2 Novembre: apre una nuova area al cimitero

casapesenna cimiteor (1)

Casapesenna – Un nuovo obiettivo raggiunto con successo a Casapesenna dall’amministrazione comunale. Importanti lavori sono stati realizzati per il cimitero ed in tempo record per la festa dedicata ai defunti. Una nuova area cimiteriale sarà aperta al pubblico il 2 novembre dopo la messa, con 218 nuovi loculi nello spazio sottostante la cappella del cimitero. Ad annunciarlo direttamente il sindaco Marcello De Rosa e l’assessore Michele Diana delegato al Cimitero e alla Quotidianità.

Molto soddisfatto l’assessore Diana: “In poco più di due anni di amministrazione – ha affermato – abbiamo realizzato l’impossibile. Oltre ai 218 loculi in tempi record, stiamo provvedendo al rifacimento del manto bituminoso sia all’interno del cimitero che all’esterno nell’area parcheggio. Abbiamo svolto lavori di manutenzione del verde, eliminato siepi ed arbusti che erano un pugno allo stomaco, ridando il giusto valore al nostro camposanto. Tutto questo è davvero incredibile, se si pensa che abbiamo trovato un cimitero allo sbando: mancava l’acqua e i servizi igienici in rovina praticamente inesistenti”. Soddisfatto anche il sindaco che plaude il lavoro di squadra.

“Nulla è realizzabile – ha detto – senza un duro lavoro di squadra. Quello che abbiamo realizzato è un piccolo miracolo.  In un posto che era una discarica a cielo aperto, abbiamo costruito 218 loculi e bonificato un luogo del tutto fatiscente. Il rifacimento dei vialetti e dell’area parcheggio sono già in corso d’opera ma la ciliegina sulla torta per chiudere il discorso cimitero, almeno per il momento, sarà la ristrutturazione della cappella cimiteriale per la quale a breve partirà l’appalto. Successivamente inizieremo a parlare di ampliamento ma comunque sono molto soddisfatto del lavoro svolto dall’assessore Diana e di tutta la squadra”.

casapesenna cimiteor (2)

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Governo M5S-Lega: convergenze su Reddito Cittadinanza e Flat Tax ma resta il nodo premier https://t.co/IfG3O2F2rg

Fatture false, chiesto il processo per i genitori di Matteo Renzi https://t.co/sb2K1aI59e

Governo M5S-Lega: convergenze su Reddito Cittadinanza e Flat Tax ma resta il nodo premier - https://t.co/wosnx4EKKw

Fatture false, chiesto il processo per i genitori di Matteo Renzi - https://t.co/weiaHUejp8

Condividi con un amico