Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casal di Principe, perseguita e minaccia una ragazza: arrestato 21enne

Casal di Principe – I carabinieri della stazione di San Cipriano d’Aversa, a Casal di Principe, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di Vincenzo Buonanno, 21 anni, del luogo.

Il giovane è ritenuto responsabile di atti persecutori e lesioni aggravate nei confronti di una giovane donna di San Cipriano d’Aversa, vittima, nel corso della relazione sentimentale, perdurata dal 2012 al 2016, di condotte vessatorie e persecutorie, consistite in aggressioni verbali e fisiche, pedinamenti e minacce.

Il provvedimento scaturisce da denuncia presentata dalla giovane alla Procura della Repubblica di Napoli Nord e dai successivi accertamenti svolti dai militari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico