Aversa

Aversa, mattinata di ordinaria follia: “Se il sindaco non ci riceve saltiamo tutti in aria”

Aversa – Hanno minacciato di farsi “saltare con dell’esplosivo”, che avrebbero avuto addosso, se il sindaco non li avesse ricevuti.

L’episodio che ha visto due uomini, le cui identità non sono state ancora rivelate, recarsi nella mattinata al gabinetto del primo cittadino, ha creato attimi di tensione nella casa comunale dove è scattato l’allarme bomba lanciato da alcuni operatori municipali.

Immediatamente sono intervenuti i carabinieri, la polizia e i vigili del fuoco. Uno dei due presunti “attentatori” sarebbe riuscito a darsi alla fuga, l’altro sarebbe stato bloccato dalle forze di polizia che hanno verificato trattarsi di due mitomani.

In realtà, dell’esplosivo nessun traccia: solo voglia di incutere paura per ragioni che, al momento, sono tutte da chiarire.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico