Aversa

Aversa, mattinata di ordinaria follia: “Se il sindaco non ci riceve saltiamo tutti in aria”

Aversa – Hanno minacciato di farsi “saltare con dell’esplosivo”, che avrebbero avuto addosso, se il sindaco non li avesse ricevuti.

L’episodio che ha visto due uomini, le cui identità non sono state ancora rivelate, recarsi nella mattinata al gabinetto del primo cittadino, ha creato attimi di tensione nella casa comunale dove è scattato l’allarme bomba lanciato da alcuni operatori municipali.

Immediatamente sono intervenuti i carabinieri, la polizia e i vigili del fuoco. Uno dei due presunti “attentatori” sarebbe riuscito a darsi alla fuga, l’altro sarebbe stato bloccato dalle forze di polizia che hanno verificato trattarsi di due mitomani.

In realtà, dell’esplosivo nessun traccia: solo voglia di incutere paura per ragioni che, al momento, sono tutte da chiarire.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico