Aversa

Aversa, al museo di storia militare si commemora l’ammiraglio Ruta

Aversa – Sabato 8 ottobre, alle 10.30, il Civico Museo di Storia Militare di Aversa ricorderà la figura dell’Ammiraglio di Squadra Francesco Ruta, nato ad Aversa nel 1899, pluridecorato al Valor Militare durante la Seconda Guerra Mondiale, che dal 1957 al 1960 fu comandante Nato del Mediterraneo centrale e comandante del Dipartimento Marittimo del Basso Tirreno. Si spense ad Aversa nel 1975.

Dalle ore 10.30, all’ex Macello in via Lennie Tristano, anche con la proizione di filmati d’epoca, sarà tracciato il percorso militare ed umano di un aversano che ha attraversato ai massimi livelli quarant’anni di storia italiana, interverranno il Curatore del Museo Salvatore de Chiara, il Sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro, l’assessore alla cultura del Comune di Aversa Alfonso Oliva e la professoressa Patrizia Tirozzi, nipote dell’ammiraglio Ruta.

Nel corso della cerimonia, cui interverranno autorità rappresentanze del Comando Marina di Napoli, della Scuola Specialisti di Caserta e di altri enti militari, sarà inaugurata una teca contenente le uniformi ed i cimeli offerti dalla famiglia Ruta al Museo.

Un altro tassello della memoria cittadina trova la sua collocazione all’interno dell’istituzione che si propone quale piccolo “scrigno” delle vicende storiche aversane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico