Salerno Prov.

Il Cavallo di Persano diventa cravatta con Ugo Cilento

Persano (Salerno) – Cavalli, cravatte e dipinti per rilanciare il percorso del Gran tour voluto nel ‘700 da Carlo di Bornone. Di ciò si è discusso in un convegno nel Real Sito di Persano, nel Salernitano.

Proprio il cavallo di Persano, un’arma segreta dell’esercito del tempo, unisce questo sito di caccia con quello casertano di Carditello nato proprio come vetrina per quello che divenne il cavallo più importante d’Europa e che oggi si sta cercando di salvare come razza.

Nello spirito della promozione culturale e turistica di questi territori la maison Cilento fondata in epoca borbonica negli stessi anni di selezione del cavallo di Persano ha dedicato una serie di cravatte e foulard che saranno consegnati al ministro della Cultura, Dario Franceschini, nella sua prossima visita al sito di caccia di Carditello.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico