Esteri

Vuole incendiare l’auto del fidanzato, ma sbaglia macchina: arrestata

Una 19enne americana ha incendiato un’auto convinta che appartenesse al fidanzato, ma ha sbagliato veicolo. A Carmen Chamblee, di Clearwater, in Florida, quest’errore è costato il carcere.

La ragazza  è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza mentre appiccava il fuoco dentro il cofano di una macchina parcheggiata. Il proprietario, però, dopo aver visto il filmato, ha detto di non conoscerla.

Le videocamere sono riuscite a catturare il momento in cui la ragazza alimenta le fiamme con dei sacchetti di plastica e poi, disinvolta, si allontana dirigendosi verso la sua macchina parcheggiata in un garage.

Grazie alla registrazione, la polizia è riuscita a risalire all’identità della 19enne, che è stata arrestata. A dover fare i conti con l’amara sorpresa è stato anche il proprietario dell’auto, Thomas Jenning, che dopo aver visto il video insieme agli agenti, ha detto di non aver mai visto prima la ragazza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico