Somma Vesuviana

Somma Vesuviana, piantagione di cannabis nascosta nella frutta: arrestato 28enne

Somma Vesuviana (Napoli) – Scoperta dai carabinieri a Somma Vesuviana una piantagione di cannabis nascosta tra frutta e ortaggi.

Nel fondo agricolo è stato anche trovato un fabbricato che era stato adibito a laboratorio per l’essiccazione e il confezionamento, per confezionare la droga in dosi.

I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato il proprietario del fondo, un 28enne, accusato della coltivazione illecita e della detenzione a fini di spaccio di droga. La piantagione era formata da 68 piante con un peso di 200 chili.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico