San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Nicola la Strada, donna morta per una Tac negata: aperta inchiesta

Una donna di 62 anni, Paola Nevola, di San Nicola la Strada, è deceduta dopo un’odissea di 40 ore. Il 4 settembre scorso, dopo un ematoma al collo, la donna si era recata all’ospedale di Caserta ma i medici le avevano consigliato di rientrare a casa per tornare il giorno seguente. Cosa che faceva, entrando al Pronto soccorso e venendo sottoposta a visita otorino-laringoiatrica.

Lo specialista le prescriveva una Tac urgente ma in ospedale non c’era posto. A quel punto la donna si recava al Cardarelli di Napoli, su indicazione dei medici di Caserta, ma il presidio napoletano respingeva il ricovero perché in assenza di diagnosi. Restava, quindi, all’ospedale di Caserta dove moriva all’alba di mercoledì 7 agosto.

Sul caso la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un’indagine condotta dal pm Mariangela Condello che potrebbe  ordinare l’autopsia per chiarire i motivi del decesso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico