Home

Rapisce bimbo di 3 anni: in manette donna macedone

Pisa – Si avvicina ad una coppia di senzatetto e porta via con sè un bimbo di 3 anni che dormiva nel passeggino. 

E’ accaduto a Pisa, nei pressi della stazione ferroviaria della città. Una coppia di rumeni era appena arrivata a Pisa da Viareggio. Senza fissa dimora, i genitori con il piccolo si sono addormentati in strada. Alle 2 di notte, il padre apre gli occhi e scopre che suo figlio è sparito.

Un vero e proprio incubo per i due che sono corsi a chiedere aiuto alla Polfer. Sul posto sono giunte anche diverse squadre di polizia che hanno lanciato l’allarme del rapimento e messo al vaglio le immagini di videosorveglianza. 

Il video rinvenuto mostra una giovane donna che si avvicina agli stranieri e porta via con sè, velocemente, il piccolo. Grazie alle immagini, i poliziotti sono riusciti a ricostruire un identikit della donna e a risalire alla sua identità.

In base a quanto raccontato dalle forze di polizia, pare che gli uomini della squadra mobile sono riusciti, dopo poche ore, ad ottenere l’indirizzo della potenziale rapitrice e giunti nell’appartamento hanno ritrovato il piccolo, in buone condizioni di salute.

In manette una macedone, che ha urlato contro gli agenti più di una volta che il bimbo era il suo. Dovrà rispondere di rapimento. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico