Napoli

Napoli, Piero Angela presenta “Futuro Remoto 2016”

Sarà Piero Angela, assieme al fisico Roberto Battiston ed all’artista Pep Bou, a presiedere alla conferenza d’apertura della trentesima edizione di “Futuro Remoto”, la manifestazione che si occupa della diffusione della cultura tecnologica e scientifica in Italia, organizzata dalla Fondazione Idis-Città della Scienza, dall’Università degli Studi di Napoli Federico II e dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, in collaborazione con la Regione, le università, i centri di ricerca, le fondazioni culturali e le imprese della Campania.

L’edizione 2016 ha come tema comune “Costruire”, e si svolgerà dal 7 al 10 ottobre in piazza del Plebiscito, con l’allestimento di un palco centrale per gli eventi in cartellone e del “Villaggio della scienza”, un complesso di nove padiglioni, ognuno destinato ad una specifica tematica di ambito scientifico.

La conferenza inaugurale si terrà giovedì 6 ottobre, nella Sala Newton di Città della Scienza, dalle ore 18.45; I temi affrontati da Angela e Battiston saranno rispettivamente: “I segreti della comunicazione scientifica” e “Dalla Terra a Marte. Le nuove autostrade spaziali”. Il tutto si chiuderà con la performance dell’artista catalano, famoso per i suoi suggestivi spettacoli di bolle di sapone.

Il programma completo della manifestazione è disponibile su: http://www.cittadellascienza.it/futuroremoto/2016/

visual-senza-marc_small-copy

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico