Home

Naomi Watts e Liev Schreiber, amore al capolinea

Dopo 11 anni d’amore, Naomi WattsLiev Schreiber si sono detti addio facendo rimpiangere quegli abbracci e le affettuosità che la coppia, alla scorsa edizione del Festival del Cinema di Venezia, ha messo in mostra sul red carpet.

Poi la dichiarazione ufficiale, condivisa da entrambi, all’ Hollywood Reporter con un comunicato, in cui si legge che i due attori hanno deciso di separarsi “per il bene della famiglia”. Cosa sarà mai successo alla coppia in quel brevissimo lasso di tempo?

“Negli ultimi mesi siamo arrivati alla conclusione che il modo migliore per andare avanti come famiglia è quello di separarci come coppia. Ed è con grande amore, rispetto e amicizia che non vediamo l’ora di educare i nostri figli ed esplorare questa nuova fase del nostro rapporto. Apprezziamo la vostra curiosità e il vostro supporto ma vi chiediamo anche di pensare ai nostri figli e rispettare il loro diritto alla privacy” scrivono Naomi, 47 anni e Liev, 48.I due, che non si sono mai spostai, ma che stavano insieme dal 2006 hanno due figli: Alexander “Sasha” di 9 anni e Samuel di 7.

Nelle ultime settimane sono stati impegnati nella presentazione del loro nuovo film, The Bleeder, ai Festival di Toronto e Venezia nel quale Schreiber interpreta Chuck Wepner, il pugile che ispirò Stallone a scrivere il primo Rocky e la Watts il ruolo di Linda Wepner, moglie del protagonista. Naomi Watts tornerà anche al cinema tra qualche mese con il thriller Shut In ed è recentemente tornata a collaborare con David Lynch: nel 2017 la ritroveremo nel revival di Twin Peaks.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico