Home

Maxi-sequestro della Gdf: sequestrate 35 tonnellate di rifiuti speciali

Reggio Calabria – Trentacinque tonnellate di rifiuti speciali sono state posto sotto sequestro dalla Guardia di finanza di Gioia Tauro, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli .

Le forze dell’ordine hanno individuato tre container contenenti 34.435 chili di rifiuti speciali  di cui uno proveniente dal Belgio con destinazione finale in Egitto e due provenienti da Genova e destinati negli Emirati Arabi Uniti.

L’operazione svolta dalle fiamme gialle ha permesso di individuare il carico illecito in transito nel porto di Gioia Tauro. La merce, secondo la documentazione doganale, era costituita da “ricambi usati di autoveicoli”.

I finanzieri ed i funzionari doganali hanno fatto sapere che, durante l’ispezione, le parti di automezzi rinvenuti non erano stati sottoposti ai trattamenti di bonifica previsti per legge ai fini della tutela ambientale dal decreto legislativo 24 giugno 2003, n. 209, e quindi erano da considerare come rifiuti speciali. Un aspetto confermato dall’Arpacal, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico