Esteri

Germania, fermati siriani legati ad attentatori Parigi

Berlino – Tre uomini siriani sono stati arrestati, martedì mattina, accusati di avere legami con l’Isis e in particolare con gli attentatori di Parigi del novembre 2015.

I fermi sono avvenuti nel nord della Germania. “Il blitz della polizia è stato ordinato per impedire che gli arrestati potessero mettere in atto azioni pericolose” ha informato il ministro dell’Interno tedesco Thomas de Maizière, che ha confermato la notizia.

“La situazione in Germania resta seria – ha aggiunto – Stiamo agendo per cercare di prevenire ogni preparativo di attentato. Tutto sembra indicare che i tre sospettati siano stati aiutati dallo stesso gruppo che ha organizzato il viaggio di alcuni attentatori di Parigi lungo la rotta balcanica”.   

E ancora: “Sembra che i documenti di viaggio dei tre arrestati provengano dalla stessa officina della corrispondente regione in cui erano stati fabbricati quelli degli attentatori di Parigi. Allo stato delle indagini gli inquirenti non hanno scoperto alcun piano di attacco già assegnato per cui è da ritenersi che i sospettati fossero in attesa di istruzioni”.

“Si tratta di una cellula dormiente”, ha concluso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico