Home

Coltiva 250 piante di marijuana in casa ad Ardea: arrestato

Roma – Aveva adibito tre stanze della sua villetta ad Ardea in una vera e propria serra per la coltivazione di 250 piante di marijuana. Per questo motivo un 50enne italiano è stato arrestato dai carabinieri di Pomezia.

Nei locali c’era anche un complesso impianto di ventilazione e lampade riscaldanti, oltre ad aree utilizzate per l’essiccazione della sostanza.

I militari hanno anche verificato che la corrente elettrica che alimentava l’intera attrezzatura per la coltivazione illegale era fornita da un allaccio abusivo alla rete pubblica e convogliata all’interno della casa in un minuzioso quadro elettrico artigianale pericoloso.

Nel corso della perquisizione domiciliare inoltre, tra i numerosi prodotti chimici utilizzati come fertilizzanti e sacchi con foglie di marijuana già essiccata, è stata trovata anche una bomba molotov, il cui possesso, l’uomo non è stato in grado di giustificare. Tutto il materiale è stato sequestrato e all’appartamento sono stati apposti i sigilli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico