Italia

AULA, Seduta 681 – Approvate le mozioni in materia di revisione della spesa pubblica

Roma. AULA, Seduta 681 – Approvate le mozioni in materia di revisione della spesa pubblica

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

La Camera ha approvato il dispositivo riformulato della mozione Cariello ed altri n. 1-01347, della quale ha respinto le premesse, ha respinto le mozioni Marcon ed altri n. 1-01355 e Guidesi ed altri n. 1-01364, ha approvato la mozione Marchi, Tancredi, Librandi, Tabacci, Di Gioia ed altri n. 1-01369, ha respinto la mozione Alberto Giorgetti ed altri n. 1-01370, ha approvato il dispositivo della mozione Rampelli ed altri n. 1-01371, della quale ha respinto le premesse, ed ha respinto la risoluzione Pili, Murgia e Prodani n. 6-00259 concernenti iniziative in materia di revisione della spesa pubblica.

Nella parte antimeridiana della seduta la Camera ha approvato il testo unificato delle proposte di legge: Misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e dei territori montani e rurali, nonché disposizioni per la riqualificazione e il recupero dei centri storici (C. 65-2284-A). Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti: iniziative volte a garantire un incremento delle risorse per i nuovi livelli essenziali di assistenza e per il fondo sanitario nazionale (Nicchi – SI-SEL); iniziative per rivedere lo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri sui livelli essenziali di assistenza, con particolare riguardo alla necessità di tener conto delle specificità della riabilitazione oncologica (Vargiu – SCpI); iniziative volte a sostenere la natalità, con particolare riferimento agli interventi di carattere economico e sociale e alle misure per la prevenzione e la cura dell’infertilità (Lenzi – PD); elementi e iniziative in ordine al rispetto della normativa europea sui turni e sui periodi di riposo obbligatorio del personale del servizio sanitario nazionale (Nesci – M5S); elementi e iniziative in relazione al centro di accoglienza per migranti allestito nell’area “ex Rizzo” a Como (Molteni – LNA); Chiarimenti in merito al comportamento tenuto dalle forze dell’ordine in relazione a manifestazioni di dissenso politico espresse dal movimento giovanile di Forza Italia in occasione di una recente visita istituzionale del Presidente del Consiglio dei ministri a Prato (Brunetta – FI-PdL); iniziative volte a rafforzare le misure di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica nella città di Roma (Galati – Misto); iniziative volte a fronteggiare le criticità determinate dall’alta concentrazione di migranti in alcune strutture di accoglienza ubicate nelle province di Padova e di Venezia (Rampelli – FdI-AN); iniziative per garantire il rispetto della legalità e della sicurezza nel processo di ricostruzione dei borghi colpiti dal sisma del 24 agosto 2016 (Tancredi – AP); iniziative in relazione alla chiusura della sede diplomatica e consolare italiana a Santo Domingo (Fitzgerald Nissoli – DeS-CD).

Per il Governo sono intervenuti la Ministra della salute Beatrice Lorenzin, il Ministro dell’interno Angelino Alfano e il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale Paolo Gentiloni Silveri.

L’Assemblea ha quindi approvato le dimissioni dal mandato parlamentare della deputata Ilaria Capua.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico