Home

Aereo sbaglia rotta: pilota inserisce coordinate errate

Sydney – Avete mai pensato di salire su un aereo che sbaglierà rotta? E’ quanto accaduto ai passeggeri partiti da Sydney e diretti a Kuala Lumpur.

Sarebbero dovuti atterrare in Malesia, eppure i viaggiatori si sono trovati ancora in Australia più precisamente a Melbourne. Secondo fonti locali infatti il pilota avrebbe sbagliato rotta. Al momento della partenza sarebbero state inserite le coordinate sbagliate e non è stato possibile fare nulla per poterle invertire.

Si è trattato quindi di un errore umano che è stato confermato dalle indagini svolte per cercare di capire cosa fosse successo a bordo del velivolo. La vicenda risale allo scorso marzo 2015 ma la notizia sarebbe stata resa nota solo negli ultimi giorni dopo che l’ente australiano sulla sicurezza dei voli ha pubblicato i risultati dell’inchiesta svolta. 

Fonti locali hanno raccontato che una volta giunto sopra Melbourne l’equipaggio ha chiesto di poter tornare a Sydney, ma non potendo fare dietro front, il pilota ha deciso di atterrare. L’aereo, di una compagnia low cost, è rimasto fermo tre ore prima di poter ripartire alla volta di Kuala Lumpur.

A bordo del velivolo c’erano 212 passeggeri. Pare che i tentativi di cambiare la rotta abbiano causato anomalie al sistema di navigazione e a quello di guida. L’errore di rotta è stato di 11mila chilometri.

La notizia è stata diffusa dal quotidiano The Guardian.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico