Home

150 milioni di dollari per James Bond: Daniel Craig dice “No”

Nonostante le offerte da capogiro, Daniel Craig non ne vuole sapere di vestire ancora i panni di James Bond: l’attore inglese ha rifiuto un cachet di ben 150 milioni.

Offerte milionarie che non sembrano far gola all’interprete affinchè possa ancora vestire i panni dell’agente 007. Se in passato si era parlato di 90milioni di dollari per due film, ora pare che per Craig le proposte siano diventate ancora più allettanti.

150 milioni di dollari per un ruolo che ormai sembra esser cucito addosso ma che non entusiasmerebbe più l’attore, intenzionato ad aprirsi a nuovi progetti: prossimamente sarà infatti impegnato sul set di un telefilm americano.

Dal canto suo l’attore – che dopo “Spectre” aveva detto di essere stufo e che quello sarebbe stato il suo ultimo film – si fa pregare. I produttori però insistono e non vogliono rinunciare all’agente segreto di Sua Maestà. Secondo una fonte, infatti, Craig ha giocato bene le sue carte, alzando il proprio valore: “Tutti sanno quanto i dirigenti lo adorino e l’idea di perderlo in un momento talmente cruciale per la franchise non è un’opzione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico