Aversa

Romina Power presenta il suo libro all’istituto “Conti” di Aversa

Aversa – Un evento straordinario per un istituto scolastico quello che si è tenuto lunedì 12 settembre all’“Osvaldo Conti” di Aversa che ha inaugurato l’inizio del nuovo anno scolastico con una manifestazione, nell’atrio moda, che ha visto la presenza di Romina Power e del monaco Gen Kelsang Cho per la presentazione del libro “Ti prendo per mano”.

Un romanzo, scritto in forma di diario, che tocca le note più intime e profonde dell’animo umano basato sul rapporto unico e indescrivibile che riguarda madre e figlia. Una manifestazione fortemente voluta dalla dirigente scolastica Filomena Di Grazia che ha “marcato stretto” la Power riuscendo ad incassare il suo assenso e la sua disponibilità.

Vera e propria icona degli anni Ottanta, Romina Power si affida alla scrittura per affrontare una delle esperienze più dolorose della sua vita: la morte della madre, Linda Christian, sex symbol del cinema anni ’40, scomparsa nel luglio 2011.

Recensito da autorevoli scrittori, presentato da molti volti noti della tv come Cristina Parodi, il libro della Power viene per la prima volta proposto e presentato in una scuola, merito della dirigente Di Grazia che ha colto al volo l’opportunità di portare ad Aversa la famosa cantante oggi più che mai sulla cresta dell’onda per il recente matrimonio di sua figlia Cristel.

Un’opportunità da cogliere sia per gli alunni, che hanno interagito direttamente con l’autrice, ponendo domande sul rapporto non certo semplice tra la Power e sua madre, sia per i partecipanti, con la possibilità di riflettere sull’intricata selva dei rapporti umani che rappresenta l’essenza stessa della vita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico