Casaluce

Casaluce, inaugurato l’asilo nido comunale

Casaluce – Si è tenuta martedì mattina l’inaugurazione dell’asilo nido comunale in via Salvador Allende, nell’area dove ha sede la casa comunale. Un luogo di crescita e formazione per bambini da 0 a 36 mesi che porta il nome di Rosario Livatino, “il giudice ragazzino” ucciso in un agguato mafioso negli anni novanta.

Presenti il sindaco Nazzaro Pagano, il magistrato antimafia Catello Maresca, a cui l’amministrazione ha intenzione di riconoscere la cittadinanza onoraria, Emiliana di Martino, assessore alla Pubblica istruzione, il consigliere regionale Luigi Bosco, Vittoria Ciaramella della Prefettura di Caserta, la dirigente scolastica del comprensivo “Beethoven”, Ida Russo, insieme a una rappresentanza di docenti e alunni, compresa la “band” dell’istituto che ha allietato l’evento con una performance musicale.

“L’impegno dell’amministrazione – ha spiegato il sindaco Pagano – ora è quello di attivare al più presto la struttura con l’affidamento della gestione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico