Napoli

Scuola, niente fondi per Osa: protesta a Napoli

Napoli – I tagli alla scuola sono una ferita. E’ questo uno degli slogan sugli striscioni retti da bimbi, mamme, famiglie giovedì mattina davanti Palazzo San Giacomo, per protestare e chiedere una “scuola giusta”, una “scuola per tutti”.

Una quarantina di persone e molti bimbi sulla sedia a rotelle, guidati dalla Onlus “Tutti a scuola” hanno picchettato l’ingresso del comune nel giorno dell’inizio dell’anno scolastico.

Il Comune di Napoli non ha i fondi per pagare il servizio di assistenza e sostengo ai 108 “Osa” (operatori socio-assistenziali), occupati presso le cooperative.

Servirebbero circa un milione e 200mila euro che, però, non sono stati previsti nel bilancio di previsione approvato ad agosto. “Inaccettabile”, per il presidente di “Tutti a scuola onlus”, Toni Nocchetti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico