Napoli

Napoli, Istituto “Pascale” sospende attività di ricerca: protestano specialisti

Napoli – Sospensione e blocco delle attività di ricerca e dell’assistenza connessa ai progetti di studi clinici. Questo l’annuncio dei direttori di struttura dell’Istituto Nazionale per i tumori ‘Pascale’ a seguito della vertenza dei ricercatori e dei medici a contratto del centro oncologico.

300 specialisti tra ricercatori, biologi ed oncologi impegnati da oltre 15 anni in attività di ricerca e di studi clinici nonché di chirurgia ed attività ambulatoriali.

Alla vertenza hanno inoltre preso parte i componenti a contratto del personale amministrativo. Abbiamo ascoltato Lisa Mazzone, collaboratrice dell’Istituto Pascale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico