Napoli Prov.

“Imparare a insegnare” la musica ai bambini: il nuovo corso di Progetto Sonora

Un corso destinato ai musicisti che vogliono “imparare a insegnare” la musica ai più piccoli: è il corso “Educazione ed Animazione Musicale per la Scuola dell’Infanzia e per la Scuola Primaria”, alla sua prima edizione. Ad organizzarlo è Progetto Sonora (ex Scatola Sonora), un’associazione operativa in Campania per la produzione e la distribuzione di musica e spettacolo, con un’attività realizzata collaborando in rete con musicisti, enti ed istituzioni.

Tre i docenti che si alterneranno: i musicisti Salvatore Prezioso e Francesco Ruoppolo (esperti in propedeutica musicale per l’infanzia) ed Eugenio Ottieri, docente di Musica da Camera e d’Insieme al Conservatorio San Pietro A Majella di Napoli.

“In realtà – afferma Francesco Ruoppolo, che già da dieci anni porta questa tipologia di attività pedagogica nelle scuole – più che insegnare la musica in maniera ‘accademica’, il nostro lavoro consiste nel ‘far vivere’ la musica ai più piccoli”. Il corso vuole essere un primo approccio (teorico, ma soprattutto pratico) diretto a fornire a chi desidera diventare un operatore musicale, gli strumenti per programmare attività mirate fin dai primi anni di vita del bambino, stimolando lo sviluppo delle sue potenzialità musicali naturali.

Musicisti – maestri, dunque. “In effetti – continua Ruoppolo – non si tratta della classica lezione di strumento, ma i nostri operatori educano il bambino alla musica attraverso il corpo, la voce e lo strumentario ritmico il tutto sotto forma di gioco; un gioco non fino a sé stesso, ma con forte valenza didattico-pedagogica. Il tutto in un più ampio panorama di crescita del minore: insieme alle competenze canonicamente acquisite durante la prima fase della scuola dell’obbligo, si giunge ad un’alfabetizzazione musicale teorica e soprattutto pratica. Si sviluppano quindi sia le abilità musicali tecniche che le capacità emozionali e relazionali, prendendo come riferimento le metodologie educative da noi ritenute più innovative ed efficaci. Nella fattispecie, l’Orff-Shulwerk, il Dalcroze e la Music Learning Theory di Gordon”.
Il corso è rivolto ai musicisti perché, pur essendo importante e fortemente presente l’approccio pratico, chi scende in campo con i bambini deve conoscere l’assunto teorico che si trova alle spalle di ogni attività; quindi sono necessarie competenze musicali di base.

Il corso si terrà presso il White Cloud Studio, Calata San Francesco 14, a Napoli. Partirà ad ottobre per terminare a maggio 2017 (per un totale di 150 ore), otto incontri con cadenza di un weekend al mese. Tra i corsisti, verranno selezionati i futuri operatori di Progetto Sonora.

Per informazioni è possibile contattare i numeri 347.6283767 o 328.3410776 o mandare una mail a info@progettosonora.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico