Italia

Referendum, Renzi: “Non sarebbe la mia vittoria ma dell’Italia”

“Sono sicuro che lo, ma non perché questa sarebbe la mia vittoria”, “non è il referendum di Renzi” ma si decide del “futuro dell’Italia”,  ha detto Matteo Renzi parlando del referendum, allargando così la visuale sulla questione.

“Ho usato parole molto forti sul mio futuro dopo il referendum. Abbiamo anche la recente esperienza nel Regno Unito: non è facile perdere il referendum e tornare il giorno dopo come se non fosse successo niente, non sarebbe corretto. Ma la priorità in questo momento è scoprire su cosa è questo referendum”, aggiunge.

“Non solo – continua – resterebbero governi di breve durata”, ma “c’è anche il rischio, se si guarda ai sondaggi, che forse il M5s potrebbe andare a guidare questo Paese”. Ma sarebbe “un errore” una campagna elettorale sul “rischio dei populisti”. “Vuoi cambiare e, infine, scegliere il futuro, o vuoi continuare con questo modello e distruggere la prospettiva di crescita degli ultimi anni in Italia? Questo è il Derby”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico