Campania

Palinuro, morti i tre sub: erano intrappolati in una grotta

Sono stati dichiarati morti i tre sub dispersi nelle acque di Palinuro, nella frazione di Centola, a Palinuro, in provincia di Salerno.

Questa mattina si erano tuffati in mare per una immersione ‘a parete’, nei pressi di Cala Fetente, uno degli angoli più suggestivi della costa salernitana.

L’allarme è scattato subito dopo aver notato che ci stavano mettendo troppo tempo per riemergere. Sono state avviate le ricerche da parte della Guardia Costiera e di altre unità di soccorso dei Vigili del Fuoco. A quanto si apprende dal personale impegnato nei soccorsi, i corpi dei tre sub sono stati recuperati da una grotta in profondità, dove erano rimasti intrappolati.

I tre sub morti, grandi appassionati di questo sport che praticavano con piacere e gioia come si legge sui loro social, sono Mauro Cammardella, titolare, proprio a Palinuro, del centro diving Mauro Sub; Mauro Tancredi, sempre del posto, e Silvio Anzola, di Milano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico