Napoli

Napoli, tentata rapina in villa comunale, accoltellato 16enne di Frattaminore

Napoli – Un minorenne di Frattaminore è stato accoltellato nel primo pomeriggio all’interno della Villa Comunale di Napoli. Il giovane è stato avvicinato da due balordi che hanno tentato di rapinarlo. I rapinatori, non essendo riusciti nel loro intento, lo hanno colpito due volte con un’arma da taglio e poi sono scappati. Il ragazzo, 16 anni, è stato ricoverato al Loreto Mare.

Altri due giovani sono stati feriti a coltellate questa sera a Napoli in circostanze che la polizia sta cercando di ricostruire. Anche questi sono stati soccorsi al Loreto Mare, tra le 19 e le 19.30. Il primo ad arrivare è stato un 19enne, ferito al torace, che ha detto alla polizia di essere colpito in via Paladino, nel centro antico della città.

Poi è arrivato un 27 enne che ha riferito di essere stato colpito con un coltellino in vico Zuroli, nel quartiere Forcella, da un immigrato africano al quale, a bordo del suo motorino, avrebbe pestato un piede. Il giovane ha riportato ferite alla schiena e ad un’ascella e sarebbe il più grave dei tre feriti.

“La Villa Comunale è sempre più scena di episodi di violenza – protestano i Verdi col consigliere regionale Francesco Borrelli – che si sommano al degrado quotidiano. Bisogna prevedere un sistema diverso di controllo anche con cittadini volontari che presidino questo luogo frequentato da tante famiglie. Anche se non vogliamo chiamarle ronde sono l’unico modo per rendere più sicuro questo parco che un tempo era il fiore all’occhiello del quartiere Chiaia e della città”.

“Sono una mamma del quartiere Chiaia – dice poi la consigliera della prima Municipalità Benedetta Sciannimanica – credo che se le forze dell’ordine non riescono a garantire sicurezza allora in qualche modo per difendere i nostri figli dobbiamo farlo noi donne organizzando dei presidi quotidiani. Da settembre organizzeremo controlli autogestiti della Villa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico