Napoli

Napoli, il dolce “Marottino” per salvare Istituto Studi Filosofici

Napoli – “Il Gambrinus scende in campo in favore dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e lo fa nel modo più congeniale allo storico locale napoletano, inventando il Marottino, un dolce che andrà ad arricchire l’offerta per i clienti e, allo stesso tempo, raccoglierà fondi da destinare all’importante istituzione culturale che rischia di andare perduta”.

A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che al Gambrinus ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione insieme all’ideatore de La radiazza, Gianni Simioli, ai patron del Gambrinus, Antonio e Arturo Sergio, al maestro pasticcere Massimiliano Rosati e all’assessore alla cultura del Comune di Napoli, Nino Daniele.

Il primo ad assaggiare il dolce sarà colui a cui è dedicato, il fondatore dell’istituto, Gerardo Marotta. Fornite anche notizie in merito al concerto organizzato per mercoledì 3 agosto quando, nel cortile del Maschio Angioino, diversi artisti napoletani si esibiranno per permettere una raccolta di fondi a favore dell’istituto partenopeo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico