Aversa

Terremoto, raccolta beni ad Aversa nella parrocchia di Santa Maria la Nova

Aversa – Continua la gara di solidarietà avviata dalla cittadinanza aversana per dare sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto che ha distrutto interi comuni del centro Italia. Ad organizzare un punto di raccolta che va ad aggiungersi a quello presente nell’area dell’ex liceo artistico di piazza Don Diana è la comunità di Santa Maria La Nova.

Nel cortile della parrocchia sotto la supervisione di Ciro Nugnes, ex responsabile della Protezione civile di Aversa, avvalendosi dell’esperienza acquisita con gli operatori che portarono sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto dell’Aquila, sta accogliendo decine di cittadini aversani che stanno portando generi di prima necessità che saranno inviati alle popolazioni dei comuni terremotati.

“La raccolta verrà effettuata fino al 1 settembre ogni giorno dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 20. Intanto – spiega Nugnes – ci stiamo raccordando con le altre associazioni che hanno avviato iniziative analoghe come la Caritas, il Dono e tutte le altre che stanno sorgendo in queste ore per effettuare un unico viaggio di trasporto del materiale”.

“Aiutare chi è nel bisogno è necessario ma – conclude Nugnes – invitiamo chi intende dare sostegno a portare nel nostro punto raccolta i materiali comunicatici dal centro di coordinamento della protezione civile vale a dire prodotti per l’igiene come sapone, dentifrici, detersivi, spazzolini, carta igienica, abiti in buone condizioni, acqua”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico