Cesa

Terremoto nel Centro Italia, Cesa si mobilità per raccolta di solidarietà

Cesa – Dopo il devastante terremoto che ha colpito il Centro Italia la scorsa notte, il coordinatore della Protezione Civile di Cesa, Cesario D’Agostino, ha fornito la disponibilità del gruppo eventualmente a prendere parte alle operazioni nei territori colpiti dal sisma.

Diversi cittadini e diverse associazioni cesane, inoltre, si sono dichiarati pronti a organizzare una raccolta di materiali e generi di prima necessità per poter dare un aiuto concreto alle popolazioni.

“Dalle informazioni in nostro possesso è necessario che tutto passi per il tramite della Protezione Civile Regionale o comunque tramite la Protezione Civile del posto. Per cui, in questo momento, bisogna unire le nostre forze e lavorare assieme per dare una mano”, spiega il sindaco Enzo Guida che per mercoledì sera, alle 20.30, nella sede del Nucleo della Protezione Civile, situata nei locali dell’ex Palestra del Fanciullo, parteciperà una riunione per cercare di organizzare in maniera unitaria un’iniziativa di raccolta di quel che può servire alle popolazioni colpite.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico