Aversa

Aversa, “mancia” per detersivi al Parco Pozzi: parlano i volontari

Aversa – Mancia a piacere per acquistare i detersivi necessari a tenere puliti i servizi igienici. Questo il contenuto di un cartello esposto all’ingresso dei servizi igienici presenti nel Parco Pozzi che è stata diffusa attraverso il nostro sito e che ha imposto al consigliere comunale di minoranza Rosario Capasso di depositare un’interrogazione per conoscere l’autore dell’iniziativa.

Ma non è stato necessario aspettare i tempi burocratici per la discussione in consiglio per avere risposta. L’assessore Michele Ronza, ricevuta la segnalazione, è intervenuto personalmente chiarendo la vicenda e disponendo la rimozione del cartello, così come è intervenuto per dare risposta alla segnalazione di Officina Civica circa le condizioni di degrado a cui si stava avviando la fontana storica.

“Ringrazio il consigliere Capasso, così come ringrazio Officina Civica, perché – dice l’assessore – la collaborazione fornita con le loro segnalazioni hanno permesso di porre rimedio ad inconvenienti che non si verificheranno più quando avremo espletato la gara per l’affidamento della buvette dal momento che il vincitore dovrà fornire anche servizio di sorveglianza e pulizia per i servizi igienici”. “Circa la sorveglianza del parco potrebbe essere affidata a volontari della guardia forestale che ci hanno già dato disponibilità in tal senso”, conclude Ronza.

Quanto al cartello esposto nei servizi igienici, si è trattato di un’iniziativa personale avviata da un volontario, come testimoniato nel video che vi proponiamo dai colleghi che con lui provano a vigilare sul parco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico