Aversa

Aversa, 200 nuovi loculi nel cimitero

Aversa – A fine agosto saranno disponibili per i cittadini aversani 200 nuovi loculi. Erano già completi da tempo ma non potevano essere assegnati ai richiedenti per il mancato pagamento dei diritti amministrativi spettanti all’azienda sanitaria locale per la compilazione della certificazione di utilizzabilità.

Una cifra esigua di soli 5mila euro che non era stata messa in pagamento dall’amministrazione commissariale. Uno dei primi atti compiuti dal sindaco De Cristofaro è stato quello di saldare il debito in modo da avere la disponibilità dei loculi.  Resa pienamente possibile grazie anche all’intervento in atto di manutenzione dell’impianto delle lampade votive e degli allacciamenti necessari a coloro che hanno già fatto richiesta di luci votive dopo avere occupato i loculi con familiari defunti, insieme alla sistemazione dell’impianto collegato ai nuovi loculi.

Come sempre i nuovi loculi verranno assegnati seguendo la regola comunale che prevede la concessione d’uso, ad un prezzo compreso fra il 1300- 1700 euro, a chi ha ne ha la necessità per avere un defunto in casa.

I nuovi loculi dovrebbero soddisfare le necessità cittadine per circa due anni cosicché sarà possibile attendere senza problemi l’ampliamento del cimitero che dovrebbe partire in tempi brevi nella zona est dell’area dove era stato previsto da tempo ma fino ad oggi non è stato realizzato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico