Home

Roma, vanno a caccia di Pokemon e catturano ladro

Roma – Mentre in Italia e nel mondo i cacciatori dei ‘mostriciattoli’ inventati dalla Nintendo hanno aperto un enorme dibattito sugli effetti della nuova mania 2.0, i ragazzini della Capitale hanno fatto un passo avanti fingendosi giocatori con il proprio cellulare ed incastrando così un ladro di scooter.

I fatti nella zona della Torresina quando un ladro è stato beffato da un video che lo riprendeva mentre cercava di far partire uno scooter in sosta.

Notato lo strano movimento i ragazzini hanno deciso di far finta di dare la caccia ad un pokemon riprendendo in realtà il ladro, un 25enne romano, in flagranza di reato. Poi la visione delle immagini da parte polizia con gli agenti che non hanno fatto altro che fermare il ladro ed arrestarlo con l’accusa di “tentato furto aggravato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico