Home

Prato, incendio allo stabilimento della Giunti Editore

Prato – Un vasto incendio ha provocato ingenti danni alla nota azienda editoriale Giunti, in via Arcangelo Ghisleri nella frazione Iolo di Prato.

L’intervento dei vigili del fuoco è scattato alle 4.26 e subito al Macrolotto sono arrivate autobotti e autoscale dal vicino comando di via Paronese, ma anche di rinforzo da Pistoia, Lucca e Firenze. Il rogo ha interessato una superficie di circa 1200 metri quadrati del grande complesso industriale. Non si sono registrati danni a persone.

Intanto, carabinieri e vigili del fuoco hanno avviato le indagini per risalire alle cause dell’incendio, probabilmente legate ad un corto circuito. Prima che le fiamme si levassero, mentre erano al lavoro una decina di operai impegnati per il turno di notte, si è udito uno scoppio, sembra, dal reparto inchiostro. Gli stessi operai hanno tentato di spegnere il focolaio ma il tentativo è stato inutile, quindi hanno deciso di scappare e allertare i soccorsi.

Il danno maggiore, che però ha ancora necessità di verifiche, è l’eventuale distruzione dei microfilm dei libri conservati nel magazzino. In questo caso, infatti, non potranno più essere ristampati.

Lo stabilimento della Giunti dà lavoro a decine di persone, impegnati in un ciclo completo che va dalla stampa piana alla legatoria, alla fotolito, alla legatoria artigianale per lavorazioni di alta qualità. Un’attività che comprende per il 50% la realizzazione di tutti i volumi del Gruppo Giunti e per il restante 50% la produzione per aziende non editoriali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico