Home

Picchia disabile e pubblica video su Facebook, denunciato 37enne

Olbia – Aveva picchiato violentemente un disabile e aveva caricato il video su Youtube, poi le scuse e la difesa: “Non è un invalido”.

La vicenda è accaduta lo scorso 10 luglio nei pressi della discoteca “La luna” di San Teodoro dove, Bachisio Angius, 27enne di Sassari, ha aggredito Luca Isoni, 37enne di Olbia, con disabilità psichica. 

L’aggressione ha provocato al 37enne la frattura di un ginocchio e lesioni guaribili in 45 giorni. Il video choc mostra l’uomo che viene preso a calci mentre alcune persone assistono immobili alla scena.

La vittima, in un primo momento, aveva raccontato di essere caduto dalla moto. “Lui mi aveva detto di essere caduto dalla moto – ha raccontato Manuel Isoni, fratello e amministratore di sostegno di Luca – Poi ho visto il video, solo una volta e mi è bastato. Ho subito riconosciuto Luca. C’è una persona, sedicente amico suo, che lo colpisce e lo lascia a terra privo di sensi. Vicino a lui ci sono altre persone, si sentono delle voci, ma nessuno fa niente. Luca ha riportato la frattura del ginocchio e diverse ferite. Abbiamo voluto rendere pubblica la storia per smascherare chi ha avuto il coraggio di aggredire senza una ragione mio fratello”.

Il 27enne è stato denunciato ma su Facebook si difende: “Come pubblicamente è stato il male, sarà anche il bene, perciò chiedo umilmente scusa al ragazzo cui ho fatto del male. Sottolineo, non è un invalido e l’accaduto non è privo di motivazioni seppur ugualmente ingiustificabile. Scusa alla mia famiglia e scusa agli amici e non, che hanno dovuto vedere questa m…a di video”.

Sull’accaduto è intervenuta anche Maria Elena Boschi che ha dichiarato: “Ho visto il video del ragazzo con disabilità picchiato a San Teodoro. Sconvolgente. Vogliamo chiarezza e giustizia subito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico