Home

Nek in autunno il nuovo disco: “Ho rispetto per il mio lavoro”

L’album di inediti arriverà solo il prossimo autunno, ma intanto Nek continua a cavalcare l’onda del successo con un nuovo inedito che succede a “Uno di questi giorni”, un brano che ha rimesso in circolo la musica e le parole del cantante, anche in radio.

“È un teaser, nel frattempo si sente parlare di me, la gente lo apprezza, in attesa del nuovo album che pubblicherò a metà autunno: non ci sono ancora le date precise, però il prossimo singolo uscirà a settembre e anticiperà il disco. Questi 25 anni mi hanno insegnato a portare rispetto al mio mestiere, perché non è automatico che una canzone piacerà alla gente, c’è sempre una parte d’incognita che non sempre corrisponde alla mia previsione”, ha detto Nek.

Un testo che riporta la descrizione di un amore eterno e duraturo, di quelli che in pochi ora possano ancora dire di vivere. Un amore e un tipo di relazione che l’artista condivide con sua moglie, con cui sta da 20 anni.  “Io e Patrizia – dice Filippo Neviani – siamo fortunati perché abbiamo il privilegio di condividere questa vita, che sfocia anche nel mondo professionale, e perché siamo insieme da 20 anni, con momenti sia positivi sia negativi, e questo ci dà forza; c’è un’autocompensazione. È la longevità dell’amore maturo che ti fa vedere oltre le apparenze, che ti fa condividere e sacrificare tempo ed energie, per poi avere indietro 100 volte tanto. Io ho sempre bisogno di condividere, proprio come quando uno è stressato e si sfoga con lo sport”.

E tra carriera e amore, Nek ha saputo trovare anche il tempo per fare televisione partecipando in veste di coach ad “Amici”: “Non ero convinto di sentirmi all’altezza del ruolo, però poi mi sono immedesimato in questa dinamica di fratello maggiore e amico, non sarei riuscito ad affrontare questa avventura diversamente. In certi momenti usavo la dolcezza, in altri la fermezza, pensando a quando da giovane volevo emergere anch’io. Ha funzionato perché alcune strategie usate da me e J-Ax hanno avuti i giusti effetti. Non lo conoscevo bene nel rapporto umano: J-Ax è una persona estremamente sensibile e corretta, è molto estroso, tiene ai legami, al rispetto e alla forma di certi comportamenti”.

I progetti futuri? Orientati verso gli Usa: “Sarò a Los Angeles, per due concerti come headliner al Reventon Festival il 22 e il 23 luglio, suonerò e canterò in spagnolo al Microsoft Theater di fronte allo Staples Center, non vedo l’ora”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico