Home

Incendio danneggia fibra ottica Fastweb, ritardi a Fiumicino

Roma – Disagi per i viaggiatori, nella giornata di lunedì, all’aeroporto di Fiumicino della Capitale.

Turisti in coda e ritardi anche di 3 ore. E’ questa la situazione che si è verificata allo scalo romano a causa di problemi alla fibra ottica Fastweb. 

Pochi giorni prima infatti un incendio si era verificato sull’autostrada Roma-Fiumicino, provocando problemi di connettività in aeroporto, che è stata ripristinata solo in tarda mattinata, intorno alle 11,30.

Enac e Adr, società di gestione del Leonardo da Vinci hanno invitato i passeggeri con voli in partenza nella giornata di lunedì dal Terminal 3 a contattare preventivamente le compagnie aeree di riferimento per verificare la puntualità e la regolarità dei propri voli.

“Già dalle prime ore della mattina – hanno informato – è stato triplicato il personale a disposizione dei passeggeri per le operazioni di imbarco e si stanno monitorando gli interventi tecnici di ripristino della fibra ottica”.

“Le operazioni di check-in e imbarco, gestite dai vettori, si stanno via via normalizzando. L’operatività del Terminal, seppure con notevoli ritardi, non si è comunque mai interrotta”, hanno aggiunto.

La situazione è tornata relativamente alla normalità a partire dalle 12,30.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico