Home

Emmy Awards, incetta di nomination per “Game of Thrones”

Sono state dichiarate le nomination per la prossima edizione degli Emmy Awards che verranno assegnati al Microsoft Theatre di Hollywood, a Los Angeles, il prossimo 18 settembre.

La serie tv “Game of Thrones” fa incetta di candidature con ben 23 nomination. La saga fantasy della HBO ha raccolto ben 23 candidature, una in più dello scorso anno (vinse poi 12 premi). A seguire l’esordio di “American Crime Story: The People Vs O.J. Simpson” con 22 e la seconda stagione di “Fargo” con 18.

Quest’anno la creatura di David Benioff e D.B. Weiss replica la nomination per la miglior serie drammatica dell’anno, così come Peter Dinklage nei panni di Tyrion Lannister, affiancato nella categoria dei non protagonisti di una drama series da Kit Harington per la sua interpretazione di Jon Snow. Tra le favorite c’è anche“Mr. Robot”, la nuova serie della Nbc con protagonista Rami Malek, anche lui candidato come miglior attore protagonista in una serie drammatica.

Bene anche “House of Cards”, con 13 nomination tra cui quella come miglior serie drammatica e anche le candidature di Kevin Spacey e di Robin Wright, rispettivamente per i ruoli di Frank e Claire Underwood come miglior attore e miglior attrice protagonista in una serie drammatica. Sono 10 le nomination per “Transparent” e 8 per “American Horror Story: Hotel” . Nella categoria miglior serie drammatica si riconferma “Homeland” insieme alla sua attrice Claire Danes. A contendere l’Emmy come miglior attrice in una serie drammatica alla Danes, c’e’ anche la vincitrice dell’Emmy 2015, Viola Davis per “Le regole del delitto perfetto” e Taraji P. Henson per “Empire”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico