Home

David Gilmour cittadino onorario di Pompei

Pompei (Napoli) – Una canzone dei Pink Floyd alla chitarra, vecchi vinili da farsi firmare, così ingannano l’attesa i fan, vecchi e giovani, che hanno atteso David Gilmour al Municipio di Pompei.

Il chitarrista degli storici Pink Floyd, atteso giovedì sera all’Anfiteatro degli Scavi dopo 45 anni da Live at Pompeii, ha ricevuto dal sindaco Nando Uliano la cittadinanza onoraria per aver portato nel mondo l’immagine della città nuova e antica e per la sua arte, testimonianza di eguaglianza.

Uliano ha poi consegnato a Gilmour lo stemma di Pompei, che riprende la fede cristiana del santuario mariano e la città sepolta dal Vesuvio.

Il cantautore di Cambridge ha poi firmato il libro dei registri. Questa è casa mia ha scritto Gilmour alla città, prima di tornare nella sua auto accerchiato dai fan.

In alto il VIDEO della consegna del riconoscimento 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico