Italia

AULA, Seduta 658 – Posta la questione di fiducia sul decreto sugli enti territoriali

Roma – AULA, Seduta 658 – Posta la questione di fiducia sul decreto sugli enti territoriali

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti: iniziative per il rispetto dei diritti umani, civili e politici in Turchia e intendimenti del Governo in merito all’ipotesi di proporre all’Unione europea la sospensione dell’accordo con la Turchia in materia di immigrazione (Palazzotto – SI-SEL); iniziative, anche normative, volte a prevenire e contrastare la minaccia terroristica proveniente dall’islamismo radicale (Rampelli – FdI); iniziative per garantire un adeguato livello di sicurezza in Italia, con particolare riferimento alla minaccia terroristica (Brunetta – FI-PdL); iniziative volte a garantire la mobilità internazionale di studenti e laureati e la libera circolazione dei professionisti (Gigli – DeS-CD); iniziative per il potenziamento dell’insegnamento dell’informatica nelle scuole, anche in relazione al piano nazionale per la scuola digitale previsto dalla legge n. 107 del 2015 (Galgano – SCpI); iniziative di competenza in merito alle inadempienze della Regione siciliana in materia di gestione del ciclo dei rifiuti (Mannino – M5S); elementi e iniziative in ordine al calendario venatorio relativo ad alcune specie di uccelli selvatici, anche con riferimento alla deliberazione del Consiglio dei ministri del 15 gennaio 2016 concernente l’esercizio dei poteri sostitutivi nei confronti di alcune regioni (Borghesi – LNA); elementi e iniziative in ordine al parere espresso dal Comitato percorso nascita nazionale con riferimento alla chiusura del punto nascita di Arco (Trento) (Ottobre – Misto); iniziative per il monitoraggio dell’applicazione della legge n. 194 del 1978, al fine di garantire il diritto all’obiezione di coscienza del personale sanitario (Binetti – AP); iniziative volte ad un adeguato riconoscimento dell’autismo nell’ambito del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri relativo all’aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza (Lenzi – PD).

Per il Governo sono intervenuti la Ministra per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi, il Ministro dell’interno Angelino Alfano, la Ministra dell’istruzione, dell’università e della ricerca Stefania Giannini, il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Enrico Costa, il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti e la Ministra della salute Beatrice Lorenzin.

Nella parte antimeridiana della seduta , l’Assemblea ha deliberato il rinvio in Commissione del disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio (C. 3926-A).

La Ministra per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, ha posto, a nome del Governo, la questione di fiducia sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio (C. 3926-A/R), nel testo approvato dalla Commissione a seguito del rinvio deliberato dall’Assemblea.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico