Italia

AULA, Seduta 657 – Approvate le convenzioni internazionali per il contrasto al terrorismo

Roma – AULA, Seduta 657 – Approvate le convenzioni internazionali per il contrasto al terrorismo

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

La Camera ha approvato in via definitiva i seguenti disegni di legge: Norme per il contrasto al terrorismo, nonché ratifica ed esecuzione: a) della Convenzione del Consiglio d’Europa per la prevenzione del terrorismo, fatta a Varsavia il 16 maggio 2005; b) della Convenzione internazionale per la soppressione di atti di terrorismo nucleare, fatta a New York il 14 settembre 2005; c) del Protocollo di Emendamento alla Convenzione europea per la repressione del terrorismo, fatto a Strasburgo il 15 maggio 2003; d) della Convenzione del Consiglio d’Europa sul riciclaggio, la ricerca, il sequestro e la confisca dei proventi di reato e sul finanziamento del terrorismo, fatta a Varsavia il 16 maggio 2005; e) del Protocollo addizionale alla Convenzione del Consiglio d’Europa per la prevenzione del terrorismo, fatto a Riga il 22 ottobre 2015 (Approvato dalla Camera e modificato dal Senato) (C. 3303-B).

E’ stato poi approvato il disegno di legge di Ratifica ed esecuzione dell’Accordo sulla cooperazione di polizia e doganale tra il Governo della Repubblica italiana e il Consiglio federale svizzero, fatto a Roma il 14 ottobre 2013 (Approvato dal Senato) (C. 3767). ?

La Camera ha inoltre approvato, in seconda deliberazione, la proposta di legge costituzionale: Modifiche allo Statuto speciale della regione Friuli-Venezia Giulia, di cui alla legge costituzionale 31 gennaio 1963, n. 1, in materia di enti locali, di elettorato passivo alle elezioni regionali e di iniziativa legislativa popolare (Approvata, in prima deliberazione, dal Senato e dalla Camera e approvata, in seconda deliberazione, dal Senato) (C. 3224-B).

Successivamente la Presidente Boldrini ha commemorato le vittime dell’attentato terroristico di Nizza. L’Assemblea ha osservato un minuto di silenzio. E’ seguito un breve dibattito cui ha preso parte un rappresentante per gruppo.

E’ stato quindi deliberato il rinvio in Commissione della proposta di legge VACCA ed altri: Modifiche alla disciplina in materia di contributi universitari (C. 1159-A).

La Camera ha altresì accolto la proposta della Giunta per le autorizzazioni di concedere l’autorizzazione all’acquisizione di tabulati telefonici nei confronti del deputato Chaouki (Doc. IV, n. 17-A).

I lavori proseguono infine con la discussione generale del del disegno di legge:
Conversione in legge del decreto-legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio (C. 3926)

Nella parte antimeridiana della seduta ha avuto luogo lo svolgimento di interpellanze e di interrogazioni sui seguenti argomenti: iniziative in materia di risarcimento dei danni causati da emotrasfusioni o emoderivati, con particolare riferimento ai diritti degli eredi che agiscono iure proprio (Lorefice – M5S); iniziative ispettive presso l’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro (Saltamartini – LNA), (Colletti – M5S); iniziative, in raccordo con le regioni, volte a riformare le istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza (Iacono – PD); iniziative volte al riconoscimento di un’adeguata indennità a favore dei commissari del concorso per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato di personale docente (Centemero – FI-PdL); misure per prevenire episodi di violenza nei confronti dei bambini in ambito scolastico, anche valutando l’installazione di sistemi di videosorveglianza (Losacco – PD).

Per il Governo sono intervenuti il Sottosegretario per la salute Vito De Filippo e il Sottosegretario per l’istruzione, l’università e la ricerca Gabriele Toccafondi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico