Home

Attentato ad Ansbach, esplode bomba: un morto e 10 feriti

Ansbach – Ancora paura in Germania, ad Ansbach, vicino a Norimberga, dove è esplosa una bomba.

Secondo fonti locali si tratterebbe dell’ennesimo attentato, avvenuto a pochi giorni dalla strage di Monaco. L’esplosione è avvenuta intorno alle 22 di sabato sera, nel centro della città. Dieci le persone ferite mentre lo stesso attentatore ha perso la vita.

Il ministro dell’Interno bavarese Joachim Herrmann ha affermato, in conferenza stampa, che l’attentatore intendeva colpire per “fermare” il festival musicale a cui partecipavano 2.500 persone. Tuttavia pare che l’uomo non sia riuscito a fare esplodere il suo ordigno dove voleva. Secondo informazioni della tv Ntv, nessuno dei 3 feriti gravi dell’attentato è in pericolo di vita. 

“Molto probabilmente è un atto di terrorismo islamico – ha aggiunto Herrmann – è importante appurare con chi l’attentatore sia stato in contatto”.

Immediato l’intervento delle forze dell’ordine che hanno isolato la zona e fatto evacuare tutte le persone presenti al concerto, mettendole in salvo. In un primo momento, il forte boato e poi l’esplosione avevano fatto pensare ad una fuga di gas.

Secondo una prima indagine sembra che a compiere il folle gesto sia stato un ragazzo di origini siriane di 27 anni. Il giovane aveva fatto richiesta di asilo ma gli era stata negata.

Le forze dell’ordine hanno dichiarato che l’attentatore avrebbe provato ad infiltrarsi tra gli spettatori del concerto ma essendo sprovvisto di biglietto non era riuscito ad immischiarsi tra la folla.

Secondo la Bild, l’uomo avrebbe avuto un colloquio telefonico con il cellulare prima di far esplodere la bomba contenuta nello zainetto. Gli investigatori starebbero indagando per capire con chi abbia parlato, se il profugo siriano abbia avuto da qualcuno l’incarico di compiere l’attentato e se fosse in collegamento con uno o più complici. Il 27enne, ha detto ancora il ministro, aveva tentato di uccidersi in occasioni precedenti ed era stato trattato in una clinica psichiatrica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico